fbpx
023-Fotografo-famiglia-perugia-Filippo-Fabbri-fotografia

ORGANIZZARE UN SERVIZIO FOTOGRAFICO DI FAMIGLIA quando hai poco tempo a disposizione (e due figli 😅)… la storia di Davide, Sonia, Gabriele e Federico.

Prendersi cura di due figli non è certo una passeggiata.
Se poi “arrivano insieme” come i gemellini Federico e Gabriele, l’impresa è ancora più ardua e avere tempo libero diventa molto difficile.
Dalla loro nascita, Davide e Sonia non hanno avuto la possibilità di programmare con anticipo la giornata giusta per il “classico” servizio fotografico di famiglia in studio o in location esterna.

 

Gli imprevisti possono sempre essere tanti e non si ha mai la certezza che quel giorno i nostri figli avranno voglia di essere fotografati.

Come scegliere dunque il momento giusto per fotografare i bambini?

Trovare una risposta potrebbe in effetti essere complicato, soprattutto se dobbiamo portarli in luoghi nuovi e convincerli a “fare cose” apposta per essere fotografati.

Con il servizio “Un giorno nella vita” Davide e Sonia hanno scoperto che esiste una soluzione nuova, che ha permesso loro di risolvere il problema alla base.

Non sei più obbligato ad andare in uno studio fotografico o, per fare un esempio, in un parco scelto appositamente per l’occasione.

Non ti chiederò di organizzare uscite diverse da quelle della vostra routine familiare, a cui i tuoi bimbi sono già abituati.

Anzi, se preferisci, possiamo anche rimanere a casa.

Grazie a questa possibilità, se ci pensi, hai l’opportunità di organizzare il tuo servizio fotografico di famiglia anche in inverno e rimanendo tra le calde mura di casa tua.

 

Quindi, con Davide e Sonia non abbiamo fatto altro che individuare un giorno (tra l’altro di fine novembre) che io avrei trascorso insieme a tutta la famiglia.

E quel giorno ho lasciato i bambini (ma anche i genitori 😊) liberi di essere loro stessi e di fare ciò che si sentivano o che sono abituati a fare nelle loro giornate insieme.

Senza chiedere loro di avere “atteggiamenti costruiti” per fare fotografie.

Davide e Sonia però avevano anche una preoccupazione:

che nell’ambito di una giornata normale non ci fossero occasioni speciali o situazioni interessanti da fotografare.

 

Beh, a questa preoccupazione hanno risposto direttamente le loro fotografie!

Quando hanno visto il racconto fotografico della loro giornata, Davide e Sonia si sono stupiti di quanti preziosi momenti si nascondono in una normale giornata in famiglia, e di quanta verità esprimono. Spesso non ce ne rendiamo conto!

“Ritrovarle nelle tue fotografie ci ha fatto capire il grande valore delle tante piccole situazioni di ogni giorno… e quanto è importante questo periodo di vita insieme ai nostri figli, in tutte le sue sfumature. Anche perché loro crescono in fretta e domani saranno già diversi” – Sonia.

Ti piacerebbe scoprire come fare per migliorare

le foto che fai alla tua famiglia?


Ho preparato una guida con 10 segreti per fare foto indimenticabili ai tuoi figli!

Ecco un piccolo estratto della storia di Davide, Sonia, Gabriele e Federico.